Crostata integrale con crema al limone

Uno dei dolci più classici della cucina italiana, la crostata è sempre per noi di Nati con la Cucina un’ottima idea quando abbiamo voglia di un dolce semplice ma sicuramente goloso. Il bello della crostata è che si può preparare in mille modi, partendo dalla frolla, sia classica che al cacao, oppure con farina di mandorle, nocciole, castagne (chi più ne ha, più  ne metta) e poi il ripieno… oltre la confettura di albicocche, giusto per fare alcuni esempi, la crema pasticcera, la ricotta, la nutella, frutta e la lista è ancora lunga.

Questa volta abbiamo preparato una versione più light, con la frolla integrale, senza burro e l’abbiamo farcita con una delicata crema al limone.

Ingredienti per una crostata di 20 cm Ø:

  • 300 g farina integrale
  • 75 ml olio di semi di girasole
  • 70 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • 480 ml latte
  • 4 tuorli
  • 20 ml succo di limone
  • scorza di limone bio
  • 40 g amido di mais
  • 60 g zucchero

Procedimento: Cominciate con la preparazione della pasta frolla: in una ciotola mettete le uova, un pizzico di sale e lo zucchero. Con una frusta lavorate il tutto finché lo zucchero sarà ben incorporato, quindi, unite l’olio ed infine la farina. Lavorate l’impasto con le mani fino a quando diventerà liscio. Non bisogna impastarlo troppo, basta che gli ingredienti siano ben amalgamati e l’impasto non si appiccica alle mani. Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema: mettete il latte a scaldare insieme alla scorza di limone. In una ciotola mettete i tuorli, lo zucchero, l’amido di mais setacciato e il succo di limone. Con una frusta mescolate bene fino a quando lo zucchero sarà sciolto. Versate sopra il latte caldo (non bollente), mescolate bene e poi rimettete il tutto sul fuoco, mescolando di continuo con la frusta. Quando la crema risulterà densa, è pronta.

Riprendete la frolla e dividetela in 3 parti lasciando da parte 1 terzo dell’impasto che servirà per coprire la crostata. Stendete quindi i 2 terzi di frolla con l’aiuto di un mattarello e trasferitela nella teglia imburrata e infarinata. Fate dei buchi con i rebbi di una forchetta, disponete sopra una carta da forno e versate dei fagioli secchi oppure dei ceci. Infornate a 180° C e fate cuocere per circa 10-15 minuti.

Trascorso questo tempo, togliete i fagioli, versate sopra la crema e decorate con le strisce di frolla. Rimettete in forno per altri 20 minuti.

crostata integrale con crema al limone

crostata integrale

Fate raffreddare completamente e spolverate con dello zucchero a velo! Buon appetito!

Un commento Aggiungi il tuo

  1. The Black Cat ha detto:

    Ci è sempre piaciuto il limone… Lo utilizziamo sia nei piatti salati che nei dolci… Presto speriamo di utilizzare quelli della nostra pianta in giardino che piano piano stanno crescendo! Se hai voglia passa sul nostro blog! 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...